Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Programma in collaborazione con l’Agenzia di sviluppo e l’uf

Insieme per crescere,nell'oratorio parrocchiale di Visciano un progetto dedicato ai ragazzi a rischio


Insieme per crescere,nell'oratorio parrocchiale di Visciano un progetto dedicato ai ragazzi a rischio
12/11/2009, 10:11

VISCIANO - Si chiama “Insieme per crescere” ed è il progetto riservato ai ragazzi a rischio emarginazione la cui età è compresa tra gli 11 ed i 14 anni. Un gruppo di esperti si occuperà di dare vita ad una serie di attività pomeridiane che vanno dal sostegno scolastico alle lezioni di canto, di chitarra, di ballo e di teatro. Il programma prevede inoltre anche l’attivazione di corsi di informatica e di lingua inglese. Completano l’offerta una serie di attività sportive come il calcio e la pallavolo. L’iniziativa è firmata dal Comune di Visciano in collaborazione con l’Agenzia di sviluppo dei Comuni dell’area nolana e con l’ufficio di piano dell’ambito 11. Il progetto avrà la durata di un anno e le attività saranno svolte nell’oratorio parrocchiale “San Luigi”. “L’iniziativa – spiega il sindaco di Visciano, Domenico Montanaro nasce dal duplice obiettivo di assicurare sostegno a chi ne ha più bisogno ma anche di rafforzare la vocazione di cittadella della Carità che il nostro Comune, nel solco degli insegnamenti e dei valori di cui si è fatto portatore Padre Arturo, persegue”.
Tra l’altro – prosegue ancora Montanaro – con il progetto avviato in questi giorni abbiamo inteso dare seguito agli appelli della Chiesa sull’importanza ed il valore della funzione educativa nella crescita sociale e culturale dei giovani. Non è un caso, infatti, che le attività in programma saranno tutte svolte nell’oratorio parrocchiale”.
“Ed in linea con gli obiettivi che ci siamo prefissi – conclude il sindaco – sarà anche la realizzazione di un centro diurno destinato ad accogliere non solo i ragazzi di Visciano ma quelli dell’intero hinterland”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©