Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Avrebbe ricevuto un compenso di 50 mila euro

Intervista tv a Schettino, esplode la polemica sul web

Gli autori di "Quinta colonna" su canale 5 smentiscono

Intervista tv a Schettino, esplode la polemica sul web
10/07/2012, 21:07

FIRENZE - Qualcuno l’ha buttata in scherzo, pubblicando su facebook un disegno e una frase che citano l’ufficiale della Guardia costiera Gregorio De Falco: “Schettino, le ordino di regalare questo compenso alle vittime del suo naufragio”. Ma, per il resto, sui social network prevalgono commenti polemici all'annuncio dell’intervista esclusiva al comandante Francesco Schettino che verrà trasmessa da “Quinta Colonna”, stasera su Canale 5. Le critiche riguardano sia il contenuto dell’intervista - di cui sono stati anticipati alcuni stralci - sia il compenso che sarebbe stato dato a Schettino. Gli internauti parlano di 50 mila euro, o 57 mila, ma i responsabili della trasmissione smentiscono. I commenti si susseguono sia su facebook sia su twitter. “Le verità le racconti ai giudici” o “se anche tu vorresti dare 50 mila calci a Schettino e non 50 mila euro per andare in Tv fatti sentire”. Numerosi anche gli inviti a “boicottare” l'intervista: “deve passare il messaggio che è l'ora di finirla di spettacolarizzare le tragedie”. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©