Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Intossicazione da monossido di carbonio, in ospedale 2 donne e una bambina


Intossicazione da monossido di carbonio, in ospedale 2 donne e una bambina
15/12/2012, 13:55

PERUGIA – Probabilmente un guasto alla caldaia, questo deve essere stata la causa dell’intossicazione da monossido di carbonio che ha colpito due donne, di 89 e 60 anni e una bambina di 10 anni. L’allarme è scattato a mezzanotte in un appartamento nel pieno centro di Perugia.

La piccola è ricoverata ora in camera iperbarica all’ospedale di Fano, mentre le due donne sono sotto osservazione nel pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia.

Nell’appartamento sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118, che hanno accertato il guasto alla caldaia. Il 118 ribadisce l’importanza di tenere ben areati i locali in cui sono presenti stufe e caldaie alimentante a gas.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©