Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Irisbus, Spera (Ugl): "Situazione insostenibile, protesta di oggi lo dimostra"


Irisbus, Spera  (Ugl): 'Situazione insostenibile, protesta di oggi lo dimostra'
23/07/2012, 15:20

“La protesta di oggi a Roma dimostra quanto oramai per i lavoratori della Irisbus la situazione sia insostenibile”.

Lo sottolinea il vice segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, presente al presidio di questa mattina in piazza Montecitorio indetto dalle tute blu dello stabilimento di Flumeri.

“Gli operai – spiega Spera – resteranno qui, durante la discussione generale del Decreto Sviluppo alla Camera, in attesa di avere risposte certe: è stato presentato dal Grande Sud un emendamento per chiedere disposizioni urgenti per la continuità dei servizi di trasporto, di cui Irisbus e l’unico stabilimento produttore in Italia. Vogliamo capire se c’è la volontà di salvaguardare un servizio essenziale e soprattutto il futuro di tante famiglie”.

“Governo e Parlamento ci dicano chiaramente cosa intendono fare, dato che stiamo ancora attendendo risposte in merito alla richiesta di aprire un tavolo di confronto presso il ministero dello Sviluppo Economico. I lavoratori non possono più aspettare, hanno bisogno di risposte immediate e soprattutto di certezze”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©