Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ischia, il generale Adinolfi in visita ai reparti e agli orfani dell’Arma


Ischia, il generale Adinolfi in visita ai reparti e agli orfani dell’Arma
12/06/2012, 14:06

Visita, nella mattinata, del Comandante della Legione Carabinieri Campania, Gen. Carmine Adinolfi, alle Stazioni dislocate sull’Isola di Ischia, dove è stato ricevuto dal Comandante del Gruppo CC di Napoli, Col. Eduardo Calvi, e dal Comandante della Compagnia, Cap. Melissa Sipala.
Il Comandante della Legione ha incontrato i militari dei Reparti, portando l’attenzione sulle problematiche del territorio, anche in relazione alla crescente presenza di turisti, esprimendo vivo apprezzamento per il lavoro quotidianamente svolto con lodevole spirito di sacrificio.
Particolare attenzione è stata altresì rivolta ai problemi delle famiglie, il cui sostegno è fondamentale nell’operato del personale.
Nella circostanza, il Gen. Adinolfi ha consegnato al Cap. Sipala due encomi per importanti operazioni di servizio concretizzate su Napoli, con la cattura, tra l’altro, di pericoloso latitante, esponente del Clan Terracciano dei Quartieri Spagnoli.
La visita dell’Ufficiale Generale si è conclusa con un significativo e simpatico incontro presso il locale Soggiorno dell’Arma, con circa 80 tra orfani dell’Arma e loro familiari.
Il Gen. Adinolfi ha voluto portare, soprattutto ai ragazzi, il caloroso abbraccio dei Carabinieri in servizio, quale concreta testimonianza della vicinanza e dell’affettuosità che la grande famiglia dell’Arma dà in ogni momento ai suoi orfani.
L’O.N.A.O.M.A.C. (Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri), Ente che assiste i ragazzi orfani, rappresenta l’espressione più concreta del costante sostegno che l’Arma dà ai predetti.
Presidente è il Gen. Cesare Vitale, particolarmente impegnato nel delicato incarico.
L’incontro con i ragazzini è stato molto simpatico e spontaneo.
Alle domande del Gen. Adinolfi, “di chi sei tifoso” e “cosa farai da grande”, le risposte sono state scontate: tifoso del Napoli e professione del Carabiniere, una vera e preziosa missione al servizio dei cittadini.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©