Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ischia: Marrazzo, l'abbandono dopo la commozione


Ischia: Marrazzo, l'abbandono dopo la commozione
13/11/2009, 12:11


ISCHIA - «Allo stato dei fatti mi sembra di assistere ad un film già troppe volte trasmesso. Dopo il primo momento caratterizzato da uno stato di commozione generale, appare oggi sempre più evidente l'abbandono a cui è destinata la comunità di Casamicciola. In questo quadro assume dimensioni abnormi l'assordante silenzio della Protezione Civile, da più parti, invece, sollecitata, non ultimo anche dal sottoscritto, ad assumere iniziative concrete di messa in sicurezza del territorio oggetto della terribile sciagura di martedì 10 novembre». Dura la presa di posizione del Presidente della Commissione Bilancio in Consiglio Regionale della Campania, Nicola Marrazzo, di Italia dei Valori, in merito allo stato dei soccorsi presso il Comune di Casamicciola dell'Isola di Ischia. «Non vi è un progetto degno di questo nome - sottolinea ancora l'esponente regionale di Idv - capace di rispondere ad una visione di risistemazione complessiva della località ischitana. Mancano le risorse economiche ma a queste sarebbe anche possibile ovviare con un intervento straordinario della Regione, sempreché - conclude Marrazzo - fossimo in presenza di un lavoro progettuale realmente rispondente alla situazione emergenziale e successivamente ad una vera messa in sicurezza del territorio».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©