Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ischia: piove nella galleria, è polemica



Ischia: piove nella galleria, è polemica
14/04/2010, 10:04


ISCHIA - Tre mesi fa e precisamente il 10 gennaio 2010, attraverso un dettagliato servizio giornalistico di PCIML-TV, denunciammo il fatto che ogni qualvolta era cattivo tempo, pioveva all’interno della galleria che si trova sulla sopraelevata di Ischia, quella presente nei pressi di via Fasolara. Fummo costretti ad entrare in galleria muniti di ombrello per evitare di doverci fare un bagno d’acqua piovana nonostante fossimo in un luogo coperto: incredibile! Fortunatamente, a pochi giorni di distanza dalla denuncia politica e sociale fatta dal Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista e da PCIML-TV, intervennero le istituzioni preposte. Per vari giorni gli operai della Provincia eseguirono i lavori al suo interno applicando una sostanza bianca nei punti dove c’erano le fessure e dunque l’acqua si infiltrava facilmente. Pensavamo che grazie a quell’intervento, il problema fosse stato radicalmente risolto ma, come accade troppo spesso, anche questa volta ci siamo dovuti ricredere. Infatti stamattina martedì 13 aprile 2010, giorno in cui dopo tantissimo tempo ha leggermente piovigginato, ci siamo recati nuovamente all’interno del tunnel e con immensa sorpresa abbiamo dovuto constatare che nonostante i lavori, seppur non come prima e nonostante non ci fosse un acquazzone in corso, dentro la galleria continuava a piovere: che vergogna! Ma come è possibile, ci chiediamo stupefatti, che dopo i lavori eseguiti ci siano ancora infiltrazioni d’acqua piovana? E ancora, l’assurdo e intollerabile perdurare delle infiltrazioni potrebbe col tempo creare problemi alla struttura portante della galleria sotto la quale quotidianamente transitano migliaia e migliaia di automobilisti? Domande, queste, che giriamo direttamente ai responsabili delle Istituzioni deputate alla sicurezza della galleria. Come dicevamo, il tunnel in questione insiste su una strada provinciale e dunque compete alla Provincia occuparsi della sua manutenzione ordinaria e straordinaria. L’isola d’Ischia attualmente conta ben due consiglieri provinciali, Giuseppe Ferrandino, sindaco di Ischia e Domenico De Siano, quest’ultimo ancora per pochissimi giorni essendo stato eletto alla regione. Gli isolani pensavano che i due consiglieri da Palazzo Santa Lucia, quantomeno sarebbero riusciti a risolvere le sciocchezzuole di competenza provinciale e invece hanno fallito anche in questo, vero Dott. De Siano, ci sbagliamo Ingegnere Ferrandino? Intanto il Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista chiede con forza un’urgente perizia tecnica per verificare la condizione statica dell’intera galleria per troppo tempo interessata da copiose infiltrazioni d’acqua le quali, seppur in maniera meno consistente, continuano a verificarsi ogni qualvolta piove.

Commenta Stampa
di Gennaro Savio
Riproduzione riservata ©