Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Davvero stagione nera per il trasporto marittimo ischitano

Ischia, traghetto Medmar colpisce 3 auto sul porto

Per fortuna solo tanto spavento ma nessun ferito

.

Ischia, traghetto Medmar colpisce 3 auto sul porto
01/08/2011, 10:08

Sul porto di Ischia continua la stagione nera per i trasporti marittimi. Dopo che nei giorni scorsi con le nostre telecamere siamo stati testimoni diretti di ritardi e disservizi vari seguiti dalle lamentele e dalle proteste dei viaggiatori residenti e turisti e dopo che un aliscafo era andato a sbattere nel pontile mettendone ko un lungo tratto, questa mattina 1 agosto 2011 un traghetto della compagnia privata Medmar, durante una manovra di spostamento da una banchina all'altra del porto, ha colpito con il portellone tre macchine in sosta. Per fortuna non si sono registrati feriti ma solo tanta paura e danni alle auto. Naturalmente saranno le indagini a stabilire dinamica e responsabilità del sinistro ma quello che ci ha lasciati sbalorditi stamattina è stato il caos che abbiamo documentato con le nostre telecamere e che quotidianamente si viene a creare sul porto di Ischia dove nel giro di mezz’ora abbiamo visto sbarcare e imbarcare da due navi migliaia e migliaia di turisti e di auto. La cosa assurda è stato vedere centinaia di pedoni dover camminare non senza rischio e difficoltà tra auto e camion in movimento: incredibile! Una scena assurda che oltre a rappresentare un pessimo biglietto da visita per i nostri graditi ospiti, certamente ci penalizza e non poco dal punto di vista turistico. L’incidente di stamattina ha fortunatamente avuto un lieto fine ma questa volta poteva davvero scapparci la tragedia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©