Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Messaggi in codice per l'ordinativo di cocaina tramite post

Ischia, usavano account Facebook per spacciare: 2 arresti


Ischia, usavano account Facebook per spacciare: 2 arresti
29/08/2012, 15:07

Nel comune di Forio d’ischia i carabinieri della locale aliquota operativa hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti un uomo di  44 anni e un uomo di  46 anni, entrambi domiciliati in via sant’antonio abate e già noti alle forze dell'ordine. Con un servizio di osservazione i militari dell’arma hanno notato i 2, nei pressi della loro abitazione, mentre spacciavano stupefacenti a 2 giovani acquirenti del luogo. bloccati e perquisiti, gli acquirenti sono stati trovati in possesso di 2 dosi di cocaina appena acquistata per uso personale, mentre i pusher, anche con perquisizione domiciliare, di ulteriori 8 grammi di cocaina a dosi e 3 grammi di eroina. Con successivi controlli i militari dell'arma dei carabinieri hanno accertato che i 2 extracomunitari arrestati ricevevano gli ordinativi anche tramite facebook, dove venivano contattati dai clienti con delle frasi prestabilite e messaggi in codice per la cessione dello stupefacente ai propri clienti. Dopo le formalità di rito gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©