Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ennesima provocazione di Pechino

Isole contese: navi cinesi rompono il blocco giapponese


Isole contese: navi cinesi rompono il blocco giapponese
02/10/2012, 10:00

ISOLE SENKAKU/DIAOYU (GIAPPONE/CINA) - Non cala la tensione tra CIna e Giappone per le isole Senkaku, che la CIna reclama per sè col nome di isole Diaoyu. Questa mattina, alle 5.30 ora italiana (sul posto erano le 12.30) quattro navi militari battenti bandiera cinese hanno rotto il blocco annunictao dal Giappone intorno alle isole. Le motovedette giapponesi - che pattugliano la zona - hanno ordinato loro di andarsene, ma per ora i cinesi non stanno obbedendo. 
Si tratta dell'ennesima provocazione del governo di Pechino, che sempre più spesso sta inviando navi civili e militari nelle isole, annunciando al mondo che le considera sue, anche se i trattati internazionali stabiliscono il contrario.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©