Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Solo il 37,5% degli italiani hanno partecipato ad eventi

Istat, 2013 nero per partecipazione a spettacoli ed eventi

Crescono gli utenti di internet e calano i lettori di libri

Istat, 2013 nero per partecipazione a spettacoli ed eventi
19/12/2013, 18:33

Secondo i dati raccolti dall’Istat, i consumi degli italiani relativi a spettacoli dal vivo, mostre, eventi e concerti hanno visto un notevole calo nel 2013, anno in cui è stata registrata la peggiore affluenza degli ultimi sette anni a tali eventi, mentre invece è rimasto invariato il numero degli spettatori tv.

Quasi quattro italiani su dieci nel 2013 non sono usciti di casa per andare a vedere uno spettacolo. Il 37,5% degli italiani, infatti, nel 2013 non è mai uscito di casa per partecipare ad uno spettacolo o ad un evento. E se l’ha fatto ha scelto innanzitutto il cinema (47% della popolazione), gli spettacoli sportivi (24,4%) e le visite a siti archeologici e monumenti (20,7%). Inoltre, mentre il popolo della rete è aumentato dal 52,5% al 54,8% della popolazione, anche il numero di lettori di libri ha registrato un calo rispetto all’anno scorso, diminuendo dal 46% al 43% degli italiani.

Nel complesso, dunque, non più del 37,5% degli italiani, nel 2013, hanno partecipato a spettacoli o eventi culturali fuori dalle mura domestiche. E questo è il valore più basso degli ultimi sette anni. Nello specifico, poco meno di una persona su due è andata a vedere un film in sala (47% della popolazione italiana), il 25,9% ha partecipato a visite a musei e mostre, il 24,4% ha partecipato a spettacoli sportivi, il 20,7% ha visitato siti archeologici e monumenti, il 19,6% ha frequentato discoteche e balere, il 18,5% si è recato a teatro, il 17,8% ha partecipato a concerti e, infine, il 9,1% ha partecipato a concerti di musica classica.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©