Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ISTAT: DIVORZI IN DIMINUZIONE, AL NORD PIU' CHE AL SUD


ISTAT: DIVORZI IN DIMINUZIONE, AL NORD PIU' CHE AL SUD
06/08/2008, 15:08

Secondo le rilevazioni ISTAT nel 2006 in Italia ci sono stati 49534 divorzi e 80407 separazioni, con un calo del 2,3% rispetto al 2005. Se invece paragoniamo il dato a quello di 10 anni fa, abbiamo un aumento di quasi il 40% delle separazioni e di più del 50% per i divorzi. Le regioni dove questo accade di più sono al Nord, con Liguria e Valle d'Aosta; mentre al Sud resiste il concetto imposto alla Chiesa e dalla tradizione di sudditanza della donna, e così le ultime come numero di divorzi sono Basilicata e Calabria.

Come spesso accade, nella separazione sono spesso coinvolti i figli della coppia. E nel 2006 ne sono stati coinvolti 98.098 (di cui 63256 minori) nelle separazioni e 46586 (di cui 23940 minori) nei divorzi. Quando ci sono figli, gli assegni di mantenimento sono a carico del padre per quasi il 95% dei casi; estremamente rari sono quelli in cui sono entrambi a pagare l'assegno di mantenimento o è solo la madre, in questo conservando una antica tradizione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©