Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

ISTAT: IN ITALIA 7,5 MILIONI DI POVERI


ISTAT: IN ITALIA 7,5 MILIONI DI POVERI
04/11/2008, 13:11

Sono 7,5 milioni le persone povere, in Italia, pari al 12,8% della popolazione; dato che rimane invariato, rispetto all'anno scorso. Questo ci dice l'ISTAT, nella sua relaziona annuale sulla povertà. Rimane invariata anche la percentuale di nuclei familiari poveri, fissa all'11,1% del totale. Il dato comprende sia le famiglie considerate povere (spesa mensile inferiore a 784 euro al mese) che quelle relativamente povere (spesa mensile inferiore a 986,35 euro mensili). Inoltre circa il 4,1% delle famiglie è a rischio povertà, cioè spende tra i 986,35 euro e i 1085 euro al mese.

Naturalmente, come sempre in queste statistiche, si può vedere che il più povero resta il sud, dove le famiglie povere sono quattro volte superiori alle regioni del nord. E anche quelle a rischio povertà sono oltre l'8%. In pratica, sommando i dati, abbiamo che a sud di Roma, una famiglia su 3 è povera o lo sarà molto presto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©