Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Istituto Volta in condizioni disastrose a Roma, il punto di Girlando


Istituto Volta in condizioni disastrose a Roma, il punto di Girlando
12/11/2009, 17:11

ROMA - "E' necessario affrontare a dovere il problema dell'edilizia scolastica". Queste le dichiarazioni rilasciate dal vice responsabile romano Giuliano Girlando dell'Italia dei Diritti, dalle quali emerge tutto il suo disappunto per l'inefficiente mantenimento degli edifici scolastici pubblici. Nel caso specifico,la questione riguarda il noto istituto tecnico industriale Alessandro Volta presso via Bravetta 541 in Roma. Lo stabile aveva da poco subito un'opera di ristrutturazione del tetto per la quale sono stati spesi 280 mila euro. Ad oggi quindi una delle migliori scuole d'Europa è chiusa per inagibilità . Poca pioggia basta infatti per determinare l'aggravarsi dello stato fortemente precario dell'edificio. L'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro conclude: " Bisogna chiedere al governo misure straordinarie sull'edilizia scolastica e sulle politiche di discussione. Gli organi di competenza devono attuare il più rapidamente possibile una tavola rotonda, per verificare le attuali condizioni delle strutture scolastiche esistenti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©