Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trovata priva di vita vicino ad un distributore di benzina

Italia al gelo, la prima vittima è una clochard di Milano


Italia al gelo, la prima vittima è una clochard di Milano
15/12/2010, 11:12

MILANO – Arriva il gelo e con essa la prima vittima del freddo. Si tratta di una clochard trovta morta questa mattina a Milano, vicino ai giardini pubblici di Porta Venezia.
La donna è una ucraina di 48 anni, Ulyana Shmalyuk, forse una badante recentemente licenziata: il suo corpo era avvolto in un giaciglio di fortuna vicino ad un distributore di benzina. A scoprirlo, un giovane polacco di 37 anni che viveva con lei. E’ stato lui ad avvertire il 118 quando all’alba di stamani ha provato a svegliare la vittima senza riuscirci.
L’ucraina è stata identificata grazie alla tessera della mensa dei poveri che aveva con sé. Intanto, si susseguono l’appello delle diverse associazioni di volontariato affinchè chi può doni coperte e cappotti ai più bisognosi.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©