Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'opinione di Roberto Soldà

Italia dei Valori: "Roma, piano mobilità va rivisto"


Italia dei Valori: 'Roma, piano mobilità va rivisto'
03/09/2009, 09:09


Trenta chilometri orari in alcune strade del centro della Capitale è una delle proposte contenute nel Piano strategico della mobilità sostenibile che sarà presentato e discusso a fine settembre in Campidoglio.
Scopo del piano è di ridurre l'inquinamento e gli incidenti per rendere più sicura la mobilità a Roma. Il comandante del Gruppo intervento traffico (Git) Carlo Buttarelli, ricordando che sono già presenti delle zone dove vige il limite di 30 chilometri orari, esprime il suo assenso all'iniziativa e suggerisce di installare autovelox nelle zone coinvolte per far rispettare il limite. " Ben vengano iniziative volte a rendere più sicura la viabilità della città e più respirabile l'aria- commenta Roberto Soldà, vice presidente dell'Italia dei Diritti - ma il piano va studiato nei minimi dettagli dal punto di vista tecnico-scientifico poiché va appurato se, riducendo il limite di velocità e di conseguenza aumentando il tempo di permanenza delle auto non si rischia di rendere maggiore il traffico e l'inquinamento ".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©