Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

50 persone sfollate

Italia nella morsa del maltempo, a Genova frana su 2 case

Morto sciatore investito da una valanga

Italia nella morsa del maltempo, a Genova frana su 2 case
27/12/2013, 09:28

GENOVA  - L’Italia è ancora stretta nella morsa del maltempo. Ieri una frana di grandi dimensioni si è abbattuta su due condomini a Genova - Pontedecimo. Diciannove famiglie, per un totale di 50 persone, sono state fatte sfollare e hanno trovato ospitalità nelle strutture messe a disposizione dai comuni di Genova e Serra Riccò.   Fortunatamente in questo caso le notizie sono positive e non risultano, al momento, persone rimaste ferite. Notizie tragiche, invece,  provengono dalla montagne di Bardonecchia, dove è morto lo sciatore di 24 anni investito da una valanga.  Si tratta di un ragazzo francese di Annecy.  Il giovane salvato dal soccorso Alpino, è stato rianimato per oltre un'ora dal 118 e poi trasportato in elicottero al Cto di Torino. E' morto all'arrivo in ospedale: le sue condizioni erano disperate. L'ondata di maltempo che  ha investito il nord Italia si sta progressivamente spostando al centro-sud, ma la neve caduta ieri  ha bloccato strade e ferrovie nelle regioni settentrionali,  provocando forti disagi  anche per chi era in viaggio. Auto bloccate per la neve se ne sono contate a centinaia, in particolare sulle Dolomiti.   

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©