Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Prima udienza prevista per il 13 giugno 2013

Italiana vuole taglia su Bin Laden


Italiana vuole taglia su Bin Laden
02/08/2012, 21:00

La scrittrice Mary Pace, gia' nota per le sue 'rivelazioni' su vari misteri italiani, ha fatto notificare al Dipartimento di Stato Usa e al Viminale un atto di citazione dinanzi al Tribunale di Roma, chiedendo la taglia di 25 milioni di dollari per la cattura e l'uccisione di Osama Bin Laden. La donna, assistita dagli avvocati Carlo e Giorgio Taormina, sostiene di aver fornito alla Cia l'indicazione del luogo dove si nascondeva Bin Laden. Ora bisognerà attendere il 13 maggio 2013, per la prima udienza

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©