Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo era originario del napoletano e aveva 62 anni

Italiano trovato morto in un albergo a Santo Domingo

Trovato morto con una cinghia di stoffa al collo

Italiano trovato morto in un albergo a Santo Domingo
30/05/2012, 22:05

NAPOLI - Un italiano è stato trovato morto in un hotel di Santo Domingo: il corpo di Bruno Giovanni Continanza, 62 anni originario del napoletano, è stato rinvenuto con una cinghia di stoffa al collo, da un dipendente dell'albergo nella sua stanza dell' “Residence City”, a Josè Contreras L'uomo, Mancebo Cespedes, ha riferito alla polizia che, intorno 17 del pomeriggio, aveva ricevuto una telefonata di un amico di Continanza, preoccupato dal fatto di avere cercato numerose volte di comunicare con Giovanni Bruno ma inutilmente. Secondo quanto si è appreso dalle dichiarazioni del portavoce della polizia nazionale, Maximo Aybar Baez, pubblicati su alcuni siti web locali, gli esperti medico-legali sarebbero al lavoro per determinare le circostanze che hanno portato alla morte l'italiano. La notizia trova conferma alla Farnesina dove si precisa che l'Ambasciata d'Italia a Santo Domingo sta seguendo il caso ed è in contatto con i familiari. 

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©