Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fotografava motorini che violavano blocco a Porta Capuana

IV municipalità, aggredito il consigliere Cella


.

IV municipalità, aggredito il consigliere Cella
04/10/2012, 16:38

NAPOLI –  Aggredito verbalmente il consigliere della IV Municipalità, Enrico Cella. Il motivo? Voleva semplicemente documentare quanto stava accadendo in Piazza De Nicola: la circolazione indiscriminata di motorini nell'area pedonale antistante le Torri Di Porta Capuana. Si era, infatti, recato nella zona per poter scattare delle foto a testimonianza di ciò che diversi cittadini gli avevano fatto notare per poi intervenire. E’ stato a quel punto che alcuni ragazzi gli si sono avvicinati.

“Subito dopo aver parlato con alcuni cittadini ed aver fotografato il blocco violato e i veicoli che indisturbati giravano nella piazza, alcuni giovani mi hanno aggredito con degli sputi in faccia. In modo non molto carino, tra l’altro, mi hanno esortato ad andare via”, ha raccontato Cella.

Ovviamente il consigliere ha subito sporto denuncia contro ignoti ai Carabinieri della Sezione Arenaccia,  sollevando contemporaneamente anche il problema della mancanza di controllo sul territorio.

“Il nostro è un quartiere abbandonato – ha detto il consigliere – quelle volte che ho contattato la Polizia Municipale mi è stato risposto che il personale non era disponibile perché impegnato sulla Ztl o in altro al centro. Ma noi?Anche noi paghiamo regolarmente le tasse”. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©