Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Colpita turista austriaca, vista dalla Polizia Municipale

Jesolo: 1000 euro di multa per avere comprato da ambulante


Jesolo: 1000 euro di multa per avere comprato da ambulante
07/06/2010, 09:06

JESOLO (VENEZIA) - In Italia puoi evadere il fisco per milioni di euro senza essere sanzionato, puoi riciclare soldi della malavita a prezzi concorrenziali, senza mai pagarne lo scotto; ma guai a comprare qualcosa da un ambulante, magari extracomunitario. ALlora ti arriva addosso tutto  il peso della legge. Come è successo ad una turista austriaca di 64 anni a Jesolo, sulle spiagge veneziane. Aveva comprato da un ambulante un borsellino falso griffato per 7 euro; ma la Polizia Municipale ha disposto pattuglie di avvistamento armate di binocolo. La donna è stata vista compiere l'acquisto e quindi è stata multata di 1000 euro.
La spiegazione della linea dura la dà il sindaco, Francesco Calzavara: "È doveroso combattere un fenomeno che rischia di diventare ingestibile: ricevo lamentele tutti i giorni, in una un turista mi ha segnalato di aver avuto 48 visite di ambulanti in spiaggia".
Effettivamente come si fa a non combattere questi reati così pericolosi? Cosa volete che siano i furti, gli scippi o gli omicidi? La vera pericolosità, per la Giunta di Jesolo, sono gli extracomunitari che vendono le loro cianfrusaglie.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©