Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Botta e risposta tra Belpietro e Jovanotti

Jovanotti smentisce Libero, nessun contatto con Monti

Nonostante la smentita Libero difende la notizia

Jovanotti smentisce Libero, nessun contatto con Monti
17/04/2012, 09:04

MILANO- Sabato 14 Aprile il quotidiano “Libero” ha deciso di “sbattere” in prima pagina una caricatura di  Jovanotti e del premier Monti che, secondo il direttore del quotidiano, avrebbe contattato il cantante per chiedergli un aiuto nel creare una nuova e più frizzante immagine del Governo. Addirittura scegliere la prima pagina per  una notizia che poi non si è rivelata vera  è a dir poco errore da principiante e non certo di direttore di quotidiani di lunga data. Ieri infatti in merito alla notizia diffusa è arrivata la smentita del cantante e sulla pagina del social network Facebook ha scritto: “Visto che il direttore Belpietro del quotidiano Libero ne ha parlato addirittura in prima pagina e mi sento di dire la mia sulla questione. Non mi ha chiamato il Presidente del Consiglio Mario Monti, che immagino e mi auguro che abbia cose più importanti da fare che pensare a me.
Qualche settimana fa ho ricevuto una email da un funzionario di un Ministero … qualcuno deve aver pensato che io potessi essere un "testimonial" credibile per raccontare questa cosa attraverso i media – scrive il cantante - Una cosa normale che avrei anche potuto fare se non fossi già impegnato … nessuna chiamata d'emergenza per lucidare l'immagine del Governo”.
I toni comunque sono rilassati, Jovanotti infatti, dopo aver ringraziato Libero per l’attenzione data non manca una chiusura ironica e scrive: “Se poi il Presidente Monti vorrà "rifarsi l' immagine" gli posso sempre prestare le mie scarpe che luccicano,quelle che ho usato in tour, ma non penso che possano aiutarci ad abbassare lo spread”.
Quello che però lascia sbigottiti è la versione che Libero ha dato della smentita del cantante, sul sito infatti c’è un articolo senza firma che titola così :  “Monti La versione di Jovanotti ci dà ragione: Mario lo voleva con sè, lui ha risposto picche”. Ai lettori l’arduo compito di trarre conclusioni per una risposta che si commenta da sé!

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©