Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fortunatamente solo danni materiali

Kosovo, altro attentato


Kosovo, altro attentato
06/05/2013, 11:53

BELGRADO – Altro nuovo atto d'intimidazione avvenuto del nord del Kosovo, dove l’altra notte un potente ordigno è scoppiato nel cortile di un’abitazione di un bosniaco a Kosovska Mitrovica, la città separata dal fiume Ibar nella zona nord da un settore serbo e a sud da quello albanese. L’ordigno è deflagrato nel quartiere multietnico dove convivono serbi ortodossi, albanesi musulmani e persone appartenenti ad altre realtà etniche.
Fortunatamente, lo scoppio non ha procurato feriti , solo danni materiali.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©