Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Santangelo: “pronti 2 milioni di vaccini”

La Campania è pronta per combattere l'influenza A


.

La Campania  è pronta per combattere l'influenza A
29/08/2009, 13:08

E’ tutto pronto o quasi per spalleggiare la prossima  epidemia della nuova influenza in attesa che sia pronto e distribuito il vaccino, attualmente in preparazione.
L’Assessore regionale alla Sanità Mario Santangelo  afferma che la Regione Campania ha già un piano pandemico che non ha bisogno di revisioni. Confermando che sono pronti ben 2 milioni di vaccini. Affermazioni che sono in merito al piano d'intervento sanitario per fronteggiare l’influenza attesa per il prossimo autunno.
«Due mesi fa - aggiunge l'esponente della Giunta regionale - è stata messa in moto la Commissione pandemica e tutte le strutture assistenziali infettivologiche sono pronte e attrezzate».
Strutture per il controllo e la cura del virus H1N1 che vedono in prima linea, a Napoli, l'ospedale Cotungo a cui si affiancheranno tutte le altre strutture infettivologiche  e con molta probabilità anche i medici di base.
Il vaccino potrebbe essere pronto prima di dicembre e, in Campania, dovrebbero essere vaccinate circa 2 milioni di persone. E proprio in considerazione del grande numero di potenziali soggetti da vaccinare potrebbero entrare in gioco, accanto alle strutture sanitarie, anche i medici di base perchè si tratta di un normale vaccino che si effettua con le normali modalità di qualunque vaccino antinfluenzale, solo che è contro un virus nuovo e particolare.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©