Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Campania al Paris Air Show


La Campania al Paris Air Show
20/06/2011, 17:06

Da oggi a domenica prossima 26 giugno 2011, la Regione Campania parteciperà al “Paris Air Show 2011”, la più importante manifestazione internazionale che riunisce le principali industrie del settore aeronautico e spaziale del mondo.

La missione – che prevede la presenza al salone parigino (presso uno stand appositamente allestito dall'assessorato regionale alle Attività produttive in collaborazione con il raggruppamento temporaneo d'impresa IRES/Neatec S.p.A), di numerose imprese campane del settore – ha lo scopo di favorire la reciproca conoscenza fra le diverse realtà aerospaziali italiane e internazionali e lo scambio di know-how ed esperienze, attraverso workshop e incontri mirati alla concreta verifica della fattibilità di “gemellaggi” e la costituzione di reti di imprese.

L'assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania, Sergio Vetrella, visiterà il “Paris Air Show” mercoledì e giovedì prossimi (22-23 giugno 2011).

“La nostra presenza alla più grande kermesse mondiale – spiega Vetrella – conferma l'importanza strategica dell'aerospazio per la Campania, che qui conta su ben 130 imprese, 12mila addetti e un miliardo e mezzo di euro di fatturato, e rappresenta per le imprese una grande occasione per conoscere le ultime novità e le proposte nel campo della ricerca tecnologica applicata. Obiettivo della Regione è quello di sostenere e aiutare a crescere ancora questa filiera, con particolare riguardo all'internazionalizzazione e alle reti d'impresa”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©