Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A Treviglio, nel Bergamasco

La cantante del ministro Maroni assunta in ospedale


La cantante del ministro Maroni assunta in ospedale
14/08/2011, 09:08

BERGAMO –  E’ polemica per alcune assunzioni effettuate presso l’ospedale di Treviglio, in provincia di Bergamo. La querelle è scoppiata dopo gli esiti di un concorso per assumere operatori tecnici e amministrativi.  Fra i partecipanti che hanno  ottenuto l'incarico c'è anche una delle cantanti della band di del ministro leghista Roberto Maroni (nella foto) . Molti gridano:   “Questa è la casta in salsa padana”,  e sono in particolar modo le “voci” di Pd e l'Idv.  Ma l'azienda sanitaria si difende : “Il concorso è in regola, piena trasparenza. Macché nepotismo”. I partecipanti – 23 in tutto, in lizza per un posto a tempo determinato di 12 mesi da mille-1.200 euro al mese – sono nella quasi totalità (Simona Paudice, l'impiegata-cantante, compresa) persone da tempo in servizio in ospedale come interinali.

SIMONA PAUDICE  è nata a Varese, da qualche mese residente a Treviglio, è impiegata di professione ma vocalist nel tempo libero. In quota ai Distretto 51, che poi sarebbe la band del ministro Roberto  Maroni.
DISTRETTO 51 - Dal rock di Springsteen al rhythm ‘n’ blues, dal soul di Otis Redding e Aretha Franklin al funk e alle sonorità della musica nera degli anni ’70, compresa citazioni dance. In oltre vent’anni di concerti con differenti formazioni, il Distretto 51 ha percorso una lunga strada musicale in territori differenti anche se spesso confinanti. A ogni passo avanti, ogni nuovo genere esplorato ha sempre mantenuto una traccia di ciò che era stato scelto e arrangiato in precedenza, cercando di conservare inalterato lo spirito del gruppo, nato per il divertimento di chi ne ha fatto parte e di chi lo ha ascoltato. L’organico del gruppo ha subito ampliamenti e riduzioni secondo i periodi. E ci sono state anche abbandoni compensati da nuovi ingressi. Tutti passaggi che, tuttavia, non hanno modificato lo spirito e l’atteggiamento complessivo del Distretto 51, né gli indirizzi musicali, maturati sempre con scelte comuni e condivise. (Tratto dal sito della Band)

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©