Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

La casa di Steve Jobs diventa meta turistica

Turisti da tutto il mondo per fotografare la villa del 1930

La casa di Steve Jobs diventa meta turistica
20/02/2012, 11:02

Lo stile inglese nel cuore dell’America. E’ la casa di Steve Jobs, diventata ormai meta turistica per chi arriva in California. Il fondatore della Apple viveva in una villa del 1930 in mattoncini e ardesia, luogo in cui i turisti da tutto il mondo si recano muniti di macchina fotografica. Scomparso lo scorso 5 ottobre, Steve Jobs ha rivoluzionato il mondo della telefonia e della tecnologia con i suoi prodotti Apple. Attesissime quest’anno le uscite di Ipad 3 e Iphone 5. Per il primo il lancio sul mercato è stato previsto per la prima settimana di marzo. Per l’Iphone 5 si era parlato di periodo estivo. I rumors dicono invece che dovrebbe uscire il 5 ottobre, giorno della scomparsa di STEVE Jobs.
 

Commenta Stampa
di Emmeggì
Riproduzione riservata ©