Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Casina del Boschetto potrebbe ritornare ai giornalisti

La struttura è in condizioni fatiscienti

.

La Casina del Boschetto potrebbe ritornare ai giornalisti
14/06/2013, 17:02

NAPOLI - Poco tempo dopo l’insediamento a Palazzo San Giacomo, Luigi de Magistris annunciò il recupero della Casina del Boschetto nella villa comunale di Napoli, la storica sede del Circolo della Stampa, eretto su progetto degli architetti Cosenza e Canino nel 1948. Tutto ciò non è accaduto e lo dimostrano le condizioni in cui versa l’edificio e l’incuranza. Anche l’Ordine dei Giornalisti della Campania è voluto tornare sulla vicenda. L’ente rinnova la disponibilità a far ritornare i giornalisti nella Casina, a condizione che il comune, proprietario dell’immobile, prenda precisi impegni. Dal canto suo Palazzo San Giacomo risponde attraverso l’assessore alle Politiche Urbane Carmine Piscopo, che ha affermato che si sta lavorando alla risoluzione del contratto con l’impresa aggiudicataria dei lavori di ristrutturazione della Casina del Boschetto, poiché c’è contenzioso in atto. A breve, dichiara ancora l’assessore, l’amministrazione indirà un bando di sponsorizzazione, con il quale sarà messo a gara il completamento dei lavori e la gestione della struttura per farne un polo di attività culturale. Intanto il tempo passa e tutti i lavori fatti dalla vecchia amministrazione sono da rifare, date le condizioni fatiscenti in cui si ritrova la struttura. Per cui non si tratterà più di completamento come afferma l’assessore, ma di un vero e proprio rifacimento. 

Commenta Stampa
di Emmeggì Riproduzione riservata ©