Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sciopero Genarale

La Cgil in piazza contro i tagli del governo


.

La Cgil in piazza contro i tagli del governo
06/09/2011, 21:09

NAPOLI - Imponente la manifestazione della Cgil a Napoli. Un lungo serpentone di gente, bandiere, striscioni si è mosso da piazza Garibaldi per raggiungere piazza del Gesù, all'insegna della protesta contro i tagli del governo e le manovre che affossano il Meridione, la Campania e Napoli in maniera particolare. Contro il degrado sociale e politico sono scesi per strade tutti, ma proprio tutti a rappresentare lo sfacelo economico rappresentato da scelte inique che gravano non solo sulle tasche dei cittadini, ma sul futuro delle generazioni che seguiranno. In strada con i lavoratori, anche molti amministratori, tra cui il gonfalone del Comune di Napoli e molti assessori dell'esecutivo cittadino. Intanto, però, a piazza Cavour si è svolta una contro protesta, uno sciopero contro lo sciopero dei sindacati di base, dei lavoratori della Fiat di Pomigliano, e di altre sigle sindacali che non si sono riconosciuti nello sciopero generale indetto dalla Cgil, perchè non si sentono rappresentati da un sindacato che scende a patti con il governo e di fatto non rappresenta gli interessi della classe operaia.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©