Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Già preventivato lo spostamento dal 14 dicembre

La Consulta deciderà sul lodo Alfano a gennaio


La Consulta deciderà sul lodo Alfano a gennaio
01/12/2010, 17:12

ROMA - Aumentano le indiscrezioni che vogliono la Corte Costituzionale in procinto di spostare la decisione sulla costituzionalità della legge sull'impunità del premier (erroneamente chiamata "lodo Alfano", anzichè "legge Alfano") dal 14 dicembre all'11 gennaio. La decisione scaturirebbe dal fatto che è estremamente probabile che gli avvocati del premier, che parteciperanno all'udienza, avanzeranno un legittimo impedimento, motivandolo con la necessità di partecipare alle votazioni previste alla Camera ed al Senato per la mozione di sfiducia, nel primo caso, e per la mozione di sostegno nel secondo caso.
Per questo si pensa che l'udienza davanti alla Consulta si terrà martedì pomeriggio, dopo che le votazioni in Parlamento - previste nella mattinata - saranno chiuse. Poi invece la decisione verrà resa nota alla prima udienza regolare di gennaio, che dovrebbe appunto essere l'11 gennaio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©