Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Benedizione mancata dell’arcivescovo di Napoli

La Coppa America senza Sepe


.

La Coppa America senza Sepe
16/04/2013, 13:42

NAPOLI – Parte solo profana l’America’s cup 2013, o almeno quella porzione di allenamenti della World series costati oltre 20 milioni di euro  spesi per ammirare i  catamarani da allenamento e non certo quelli che si sfideranno a giugno nelle acque di San Francisco in California. Ma Napoli non è la California e seppure non navighiamo nell’oro e Napoli affonda nelle sue voragini e nei suoi problemi,  i soldi da dare agli Americani sono usciti a fiumi e non solo a loro. Vistosa in questa kermesse 2013 l’assenza dell’arcivescovo metropolita di Napoli Crescenzio Sepe, assente dall’inaugurazione ufficiale dell’evento. Il porporato snobba la manifestazione e si dilegua senza spiegazioni. Le domande sarebbero tante, ma tutti consociamo il buon senso del cardinale, e la sua vicinanza ai veri problemi di una città nella quale da ‘tiriamo a campare si è passati al ‘tiriamo a crepare’

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©