Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

L'emittente televisiva Kbs non trasmette il nuovo video

La Corea del Sud mette al bando Psy

Sulle immagini di 'Gentleman': "Danneggia l'ordine pubblico"

La Corea del Sud mette al bando Psy
18/04/2013, 16:46

SEUL (COREA DEL SUD) - Dopo il successo di "Gangnam Style", il rapper sudcoreano Psy ritorna sulla cresta dell'onda del successo con un nuovo brano, "Gentleman". Ma la canzone viene trasmessa fuori i confini della Corea del sud, molto di meno nella patria di Psy. La Kbs, la tv nazionale ha messo al bando la trasmissione del nuovo video musicale del rapper perché "danneggia l'ordine pubblico". La clip, su Youtube ha raggiunto già 150 milioni di visualizzazioni, è finita nel mirino per i comportamenti impropri. Nel video, il cantante prende a calci un cono per le segnalazioni su strada su cui è indicato un divieto di sosta. Atti contro la proprietà pubblica per l'emittente Kbs, che vieta la trasmissione del video perché non rispetta gli standard di una televisione pubblica.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©