Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

La CROCE ROSSA ITALIANA di Napoli ha partecipato alla Giornata Nazionale della vita, giunta alla 31esima edizione, organizzata dal Cardinale Crescenzio Sepe


La CROCE ROSSA ITALIANA di Napoli ha partecipato alla Giornata Nazionale della vita, giunta alla 31esima edizione, organizzata dal Cardinale Crescenzio Sepe
02/02/2009, 08:02

La CROCE ROSSA ITALIANA di Napoli ha partecipato oggi alla Giornata Nazionale della vita, giunta alla 31esima edizione, organizzata dal Cardinale Crescenzio SEPE.
L’evento, che ha visto la partecipazione di 70 Movimenti e Associazioni, con centinaia di famiglie, ha visto la convinta e numerosa partecipazione della Croce Rossa Italiana presente con il suo Commissario, Dott. Paolo MONORCHIO, che ha coordinato gli oltre 100 Volontari appartenenti alle diverse Componenti (Volontari del Soccorso, Pionieri, Infermiere Volontarie e Corpo Militare).
“Il tema di quest’anno “La forza della vita nella sofferenza” ha dichiarato il Dott. Monorchio, è di drammatica attualità, in quanto la sofferenza precede, accompagna e conclude la vita di ogni uomo, coinvolgendo famiglie e comunità.
 I Volontari della Croce Rossa, da sempre, operano a favore della vita umana lenendo la sofferenza degli uomini con un'azione sempre puntuale, al di là della razza e delle idee politiche o religiose”.In questo difficile momento di crisi questo importante messaggio ha unito tutta la Città di Napoli, in tutte le sue varie forme, associazioni ed etnie, sotto la guida del Cardinale di Napoli.
 Il Commissario del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana ha reso concreta la presenza di questa Istituzione ponendola a fianco della Chiesa Napoletana.
 La nutrita partecipazione dei Volontari della Croce Rossa Italiana ha fatto sentire questa Istituzione ancor più vicina alla cittadinanza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©