Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Brutta avventura per Karima El Mahroug a Milano

La discoteca “Hollywood” invita Ruby, poi la caccia via


La discoteca “Hollywood” invita Ruby, poi la caccia via
10/04/2011, 10:04

MILANO - Prima chiamata per una ospitata, poi mandata via. Brutta avventura per Karima El Mahroug, meglio conosciuta come Ruby, nella famosa discoteca di Milano 'Hollywood' in corso Como. E’ stata la stessa Ruby a raccontare di essere stata protagonista della spiacevole avventura: secondo quanto riferisce la ragazza, i proprietari avrebbero inscenato il tutto "forse solo per fare un po' di notizia e pubblicità". Ero stata chiamata per un'ospitata e davanti al locale ho trovato tanti paparazzi". I problemi sono cominciati, "quando non hanno voluto far entrare il mio manager e un mio amico". "Poi, senza un motivo valido, una volta all'interno del privè mi hanno chiesto di andare via. Credo sia stata tutta una manovra, forse mi hanno usata per farsi un po’ di pubblicità" . La ragazza ha voluto subito spiegare la sua versione per evitare che la faccenda fosse raccontata a suo svantaggio: "Voglio farlo sapere perchè non mi fa piacere se poi dicono sui giornali che non mi hanno fatto entrare in un locale. Io ero stata invitata e poi mi hanno mandata via". Dall'Hollywood nessun commento al riguardo.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©