Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Falda Acquifera di Giugliano (Napoli) è inquinata da 25 anni.


La Falda Acquifera di Giugliano (Napoli) è inquinata da 25 anni.
30/05/2010, 21:05

 

L'INTERA ZONA GIUGLIANESE HA LA FALDA ACQUIFERA INQUINATA: NESSUNO NE PARLA......PERCHE'?

di Raffaele Pirozzi


 

Ho letto, con attenzione, la stampa di oggi 30/05/10 e non ho trovato alcun accenno alla notizia diffusa dall'ANSA ; ossia che il Sindaco di Giugliano ha firmato un'ordinanza che vieta l'irrigazione dei terreni con l'acqua proveniente dai pozzi esistenti nella zona di Giugliano (Napoli) e vieta altresì la vendita dei prodotti agricoli provenienti dalla stessa area di Giugliano, perchè la falda acquifera è inquinata da ben 25 anni.

Pongo allora due questioni:

La 1^ : perchè l'ordinanza tocca solo Giugliano quando la zona è un continuo di Comuni come Marano, Villaricca, Calvizzano, Qualiano, Melito, Mugnano tutti, a mio parere, a rischio;

2^ perchè la stampa quotidiana ed alcuni flash di agenzia non riportano la notizia che è, a mio parere, grave e pesante?

Chi sono i responsabili di tale danno?

La malavita organizzata, ma anche i sindaci, le forze politiche e tutti coloro che, investiti di responsabilità istituzionali, hanno girato la faccia dall'altra parte facendo finta di non vedere.

Ora 2 sono le ipotesi:

O un'intervento della Magistratura e delle forze dell'ordine per ampliare l'area dove la falda acquifera è inquinata facendo le opportune verifiche con analisi appopriate oppure, si mette tutto a tacere ed i cittadini (360.000) continueranno a morire per “Cancro” perchè alcuni si sono arricchiti con il traffico dei “Rifiuti Nocivi e Pericolosi” e con le Isituzioni che hanno ignorato il problema per 25 anni.


 

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©