Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Convocata a sorpresa conferenza stampa per l'annuncio

La Fiat passa da Montezemolo a John Elkann


La Fiat passa da Montezemolo a John Elkann
20/04/2010, 13:04

TORINO - John Elkann ha preso il posto di Luca Cordero di Montezemolo alla guida della Fiat: questa è la notizia che a sorpresa è stata annunciata dai vertici della casa torinese in una conferenza stampa convocata al Lingotto di Torino. Montezemolo divenne presidente quando morì Umberto Agnelli, scelto dalla famiglia per bloccare la strada all'allora amministratore delegato Giuseppe Morchio. Ma oggi, nel piano di internazionalizzazione della Fiat si è pensato che non fosse adatto quanto Elkann. Comunque non è un addio, perchè Montezemolo rimarrà nel Consiglio di amminiztrazione della Fiat e nella Ferrari.
Questa notizia ha contribuito a far rialzare le quotazioni in Borsa del titolo Fiat. Così come una spinta verso l'alto è stata data dalle voci di uno scorporo del settore auto dalle altre attività della finanziaria del gruppo. Significherebbe la necessità di un riequilibrio all'interno del colosso italiano, con una marginalizzazione del potere della famiglia Agnelli, un fatto che non ha precedenti nella secolare storia del gruppo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©