Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Alla ricerca di altre opere d'arte

La Gdf perquisisce la villa di Tanzi


La Gdf perquisisce la villa di Tanzi
11/12/2009, 09:12

PARMA - Pequisizione della Guardia di Finanza nella villa di Calisto Tanzi, vicino Parma, alla ricerca di atre opere d'arte o quanto meno di informazioni su dove le stesse possano essere. Infatti, dopo le 19 opere trovate nei giorni scorsi, si cercano altre tre opere d'arte, probabilmente anche esse in procinto di essere vendute dall'ex patron della Parmalat. Tuttavia ancora non si sa se le perquisizioni abbiano dato esito positivo, anche se una vettura della Finanza è andata via poco dopo l'arrivo.
Le ricerche vengono fatte tra soffitte e sottoscala, perchè si presume che siano state nascoste come era capitato con le altre. Ma le ricerche si ampliano all'abitazione di Paolo del Bosco, ex consulente d'arte di Tanzi, a Rovereto, in provincia di Trento; e a quella
del genero di Tanzi, Stefano Strini.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©