Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La guardia di finanza sequestra due quintali di pesce spada novello


La guardia di finanza sequestra due quintali di pesce spada novello
10/01/2013, 11:32

I militari della Sezione Operativa Navale di Salerno, nell’ambito dei controlli sistematici a tutela della salute dei consumatori disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, hanno sequestrato ad Agropoli oltre due quintali di prodotti ittici detenuti illegalmente per la vendita.

I sequestri sono stati effettuati durante una serie di controlli mirati a carico di numerosi esercizi commerciali: all’interno di una pescheria sono stati ritrovati, pronti per la vendita, numerosi esemplari di pesce spada novello.  

Il prodotto, non commerciabile in quanto sottomisura, ritenuto commestibile a seguito della visita sanitaria, è stato sottoposto a sequestro e devoluto in beneficenza.

All’interno di un'altra pescheria sono state trovate numerose cassette di prodotti ittici di varie specie in cattivo stato di conservazione e, pertanto, dannosi per la salute dei potenziali acquirenti.

Anche tali prodotti sono stati sottoposti a sequestro ed avviati alla distruzione.

I due titolari degli esercizi commerciali sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Le operazioni sono state condotte con la collaborazione del personale veterinario dell’A.S.L. SA – Distretto 3 di Agropoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©