Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA PERTINENZE DI UNA STRUTTURA TURISTICO RICETTIVA


LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA PERTINENZE DI UNA STRUTTURA TURISTICO RICETTIVA
17/01/2009, 12:01

 

In data 15 c.m., nell’ambito dell’intensificazione dei servizi in materia di tutela ambientale disposti dal comando provinciale di salerno, i militari della sezione operativa navale della guardia di finanza di salerno hanno sottoposto a sequestro, in localita’ Dominella del comune di Casal Velino, alcune pertinenzedi una nota struttura alberghiera per le quali non erano stati rilasciati i titoli autorizzativi.
 
Le predette pertinenze sono poste in prossimita’ del mare, tra cui un’ampia terrazza, un porticato ed un area di sbancamento.
 
Le succitate opere sono situate all’interno del “Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano”.
 
Denunciato alla competente Autorita’ Giudiziaria l’amministratore della struttura turistico alberghiera che dovra’ rispondere all’A.G. di danneggiamento, deturpamento ambientale, atteso che la costiera cilentana e’ stata peraltro riconosciuta dall’Unesco patrimonio dell’umanita’, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.
 
All’operazione ha preso parte personale dell’Ufficio tecnico del Comune di Casal Velino.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©