Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Guardia di Finanza sottopone a sequestro un immobile per abusi edilizi nel comune di Ravello


La Guardia di Finanza sottopone a sequestro un immobile per abusi edilizi nel comune di Ravello
24/07/2012, 12:51

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito della costante attività di controllo del territorio a fini di tutela ambientale, hanno sottoposto a sequestro un’immobile di 150 mq. in costiera Amalfitana.

Le misure cautelari sono scattate poiché all’interno dell’immobile, sito nel Comune di Ravello erano in corso di realizzazione lavori edili non autorizzati; all’esterno, inoltre, era allestita un’area di cantiere di circa 1.500 mq., anch’essa sottoposta a sequestro, per la realizzazione di un ulteriore vano completamente abusivo.

Deferiti alla competente A.G. i due proprietari dell’immobile, il direttore dei lavori e il Rappresentate Legale della ditta esecutrice degli stessi, che dovranno rispondere in concorso tra loro dei reati di distruzione e deturpamento ambientale, oltre alle connesse violazioni urbanistiche e paesaggistiche, atteso che la costiera amalfitana è riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

All’operazione ha preso parte personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Ravello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©