Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Intanto si spinge per la separazione giudiziale

La Lario ha lasciato Macherio, ma cerca un'altra villa


La Lario ha lasciato Macherio, ma cerca un'altra villa
21/09/2010, 16:09

MILANO - Probabilmente è stata una decisione presa per dimostrare al giudice lo scarso interesse (che in realtà non c'è, dice chi la conosce bene, perchè quella villa l'ha arredata lei) per la villa di Macherio, ma fatto sta che Veronica Lario ha lasciato la sontuosissima villa in cui ha abitato per quasi 30 anni. Per ora vive all'Hotel de la Ville, in una dependance formata da cinque camere di lusso e due suite. Ma è solo una sistemazione transitoria, perchè la signora è alla ricerca di una villa in cui trasferirsi. Aveva inizialmente trovato la possibilità di acquistare una villa a Besana, sempre in Brianza; ma poi pare vi abbia rinunciato, a causa della necessità di lunghi lavori di ristrutturazione.
Nel frattempo, dopo aver rifiutato la proposta di separazione consensuale offerta dagli avvocati di SIlvio Berlusconi (7 milioni lordi all'anno, contro i 43 richiesti dalla Lario, e l'usufrutto della villa di Macherio, ma non le spese per la manutenzione), il processo civile procede verso la separazione giudiziale. Più lunga, ma con cui c'è la possibilità di ottenere cifre superiori, dato che c'è la richiesta di addebito contro il premier e che per legge la donna deve poter mantenere lo stesso tenore di vita di prima.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©