Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La notizia circola in Internet da una settimana

La Mussolini e Roberto Fiore (FN) in un video hard?


La Mussolini e Roberto Fiore (FN) in un video hard?
27/11/2009, 12:11

Sono diversi giorni (più o meno dallo scorso week-end) che circola la notizia che esiste un video che riprenderebbe Alessandra Mussolini e il leader di Forza Nuova Roberto Fiore impegnati in un amplesso. Le immagini, riprese con le telecamere di sicurezza di una sede del partito di estrema destra, sarebbero state prese da un ex addetto alla sicurezza del partito, che ha tentato di venderle a diversi quotidiani, a cominciare dal Giornale. Secondo Indymedia, che per primo ne ha dato la notizia, qualcuno del quotidiano della famiglia Berlusconi l'avrebbe visto; ma questa mattina sul Giornale è uscito un articolo nel quale si ammette di essere stati contattati telefonicamente, ma di avere rifiutato sia l'acquisto, sia la visione, perchè non interessati.
La Mussolini, intervistata da Affaritaliani.it, ha negato che la descrizione del contenuto del video sia vera, limitandosi a dire: "Facciano quello che vogliono". Inoltre si è lamentata di quella che reputa una campagna diffamatoria creata ad arte contro di lei. Ed elenca i punti: i resti di Benito Mussolini venduti su e-Bay; la denuncia di Gino Paoli per quanto lei disse sulla canzone "Il Pettirosso" (la Mussolini disse che era un messaggio grave, perchè la canzone parlava di pedofilia, aggiungendo molto pepe nelle parole usate contro l'autore, ndr); l'uscita, prevista per ieri, di un film nel quale un rom italiano, parlando della Mussolini, la insulta per le sue dichiarazioni razziste contro i nomadi; ora il video.
Roberto Fiore invece non ha replicato; tuttavia pare che la comparsa di questo video abbia creato molto malumore nel suo partito.
Piuttosto è interessante il parallelo con la vicenda Marrazzo. Quando al Giornale fu offerto il video sul governatore del Lazio con i trans, il Giornale non riferì nulla, vide il video e si limitò a consigliare dove venderlo, senza fare altro; questa volta invece, dopo averne appresa l'esistenza - che sia stato visto o no è un dettaglio di nessuna importanza - immediatamente ne hanno fatto un articolo col titolone principale a centro pagina. C'è da chiedersi come mai questa differenza....

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©