Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Il popolo di Gesù “spopola” su facebook

La pagina Jesus Daily , creata dal dietologo americano Aaron Tabor, è quella che presenta il maggior numero di interazioni settimanali sul social network


La pagina Jesus Daily , creata dal dietologo americano Aaron Tabor, è quella che presenta il maggior numero di interazioni settimanali sul social network
22/10/2011, 15:10

L’avreste mai detto che l’attività più prolifica su facebook è quella dei fan di Gesù? Forse qualcuno potrebbe trasecolare difronte a certi numeri, ma pare che la Jesus Daily , raccolta giornaliera di citazioni della Bibbia, preghiere e immagini sacre, creata dal Dottor Aaron Tabor, sia ben al di là di ogni ragionevole dubbio, la pagina più attiva di Facebook. Secondo un’analisi settimanale di AllFacebook.com, con 3,4 milioni di interazioni in una settimana per 8,2 milioni di fan, la pagina stravince sulla pur frequentatissima pagina di Justin Bieber, che non arriva che a 630 mila interazioni pur contando ben 35 milioni di fan! Pare che il dietologo del North Carolina si proponesse di “aiutare, nel corso di quest’anno, 50 mila persone ad accogliere Cristo”. Con quale metodo? Con la diffusione del Vangelo, «commentando e cliccando 'Mi piace' più di 33 volte al giorno». Queste le dichiarazioni rilasciate al New York Times. E se la matematica non è un’opinione, l’impresa del Dottor Tabor, figlio di un predicatore - tale padre, tale figlio - pare stia funzionando! Aaron si dedica alla pagina come ad un appassionante hobby, postando tutto in prima persona e ricorrendo quotidianamente a tecniche di marketing già testate nel suo business delle diete. Ed i risultati, anche in questo caso, non si sono fatti attendere. Basti pensare che di recente il Dottor Tabor ha postato alcune foto di cuccioli, chiedendo ai fan di «dare nomi ai piccoli aiutanti di Dio». Ebbene, entro mezzogiorno più di 147 mila persone avevano cliccato "Mi piace" e i commenti erano più di 7 mila. Un dubbio potrebbe essere pertinente: la religione vive e vegeta come la mosca sul letamaio o i cristiani non hanno nulla di meglio da fare?

Commenta Stampa
di Rosa Vetrone
Riproduzione riservata ©