Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Troppe tessere rilasciate, si cercano i falsi invalidi

La Polizia Municipale indaga sui permessi ai disabili


.

La Polizia Municipale indaga sui permessi ai disabili
25/11/2010, 17:11

NAPOLI - Nuova indagine sui permessi auto per i disabili. La Polizia Municipale comandata da Luigi Sementa ha stilato un interminabile elenco (circa 20.000 nomi) degli aventi diritto al permesso di parcheggio per disabili sul territorio napoletano. Le cifre da record (la Campania prima regione in Italia) fanno pensare che sotto il riconoscimento del permesso si nascondano molti falsi invalidi. Sementa ha dichiarato che nelle prossime settimane (le indagini si concluderanno entro Natale) ci saranno intensi controlli atti a rivelare alle forze dell'ordine i cosiddetti "furbetti". Caute le dichiarazioni del comandante dei Vigili Urbani: "Nessuno si senta offeso dai dubbi che ci vengono in questo momento. Non vogliamo mettere a disagio le tante persone che, purtroppo, hanno reale necessità di questi permessi. Questo vuole essere un servizio reso alla comunità, e soprattutto alle persone più sfortunate". I numeri parlano da soli: in alcune zone la concentrazione di invalidi è altissima: Chiaia e Fuorigrotta sono alcuni esempi, ma basti pensare che tra il Vomero e l'Arenella se ne contano circa 3000, che accedono tutti (la maggior parte avendone pieno diritto) alla pensione e al parcheggio agevolato.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©