Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La polizia scopre centro abusivo di raccolta scommesse, 5 persone denunciate


La polizia scopre centro abusivo di raccolta scommesse, 5 persone denunciate
06/03/2013, 16:43

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno scoperto e sequestrato un centro abusivo di raccolta di scommesse in via Petagna, nei pressi di via Foria a Napoli.

         Nel corso di uno specifico servizio, i poliziotti sono intervenuti nel locale, destinato esclusivamente alla ricezione di scommesse su eventi calcistici e corse di cani.

         All’interno del locale vi erano 5 persone; il gestore, un uomo di 48 anni, ed altre 4 persone le quali, senza autorizzazione esercitavano l’attività di ricezione di scommesse on line per conto di due società non riconosciute dall’AAMS, con due computer collegati in linea con i siti abusivi.

         Alle pareti del locale erano anche esposti i palinsesti recanti le quote delle scommesse da effettuare, mentre nei cestini la polizia ha rinvenuto numerose ricevute di scommesse già effettuate.

         Tutte e 5 le persone sono state denunciate in stato di libertà per esercizio abusivo di attività di gioco o scommessa, mentre il locale è stato sottoposto a sequestro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©