Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La polizia sequestra a Forcella droga e una bomba artificiale


La polizia sequestra a Forcella droga e una bomba artificiale
20/02/2012, 11:02

Brillante operazione, quella compiuta dagli agenti della VI^ sezione della Squadra Mobile, nella mattinata di giovedì, nel quartiere Forcella.

I poliziotti, a seguito di attività investigativa, sono riusciti a fare irruzione all’interno di uno stabile abbandonato, ubicato in Vico Croce a Sant’Agostino alla Zecca, usato da esponenti del Clan Mazzarella, come deposito di armi e stupefacenti.

All’ultimo piano dell’edificio, al quale si poteva accedere attraverso un cancello in ferro chiuso da un lucchetto, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato circa Kg.1,600 di marijuana, custodita all’interno di 3 grosse buste in plastica.

E’ stata sequestrata, inoltre, una busta contenente un anestetico, usato anche come agente nelle tachiaritmie ventricolari sotto il nome di Lidocaina Cloridrato.

Nel prosieguo della perquisizione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un tubo in plastica lungo 31 cm, saldato alle estremità da cui fuoriuscivano due fili elettrici, all’interno del quale vi era contenuta polvere pirica per un peso di 590 grammi ed un accenditore elettrico, utilizzato come innesco e/o detonatore. Sono in corso ulteriori indagini da parte della Polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©