Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

La pornostar Paradiso derubata da un poliziotto: in manette


La pornostar Paradiso derubata da un poliziotto: in manette
05/06/2012, 16:06

MILANO - Un poliziotto di 32 anni, di cui non sono state rese note le generalità, è stato arrestato nel primo pomeriggio di ieri mentre era in servizio al posto di polizia dell’Ospedale “Niguarda”. L’accusa è di furto pluriaggravato per aver rubato del denaro alla soubrette Maurizia Paradiso, che si trovava al pronto soccorso dell’ospedale per fare delle analisi. Secondo la ricostruzione degli agenti che hanno arrestato il collega in flagranza, l’uomo avrebbe avvicinato la soubrette mentre era in attesa di effettuare le analisi e l’avrebbe invitata ad entrare nel posto di polizia, dove le avrebbe sottratto un’agenda al cui interno c’erano 2980 euro in contanti e 4 assegni per un totale di 1500 euro. La Paradiso sul momento non si è accorta di nulla. Solo in un secondo momento ha avvisato il 113. Gli agenti delle Volanti hanno ritrovato i contanti e gli assegni nel bagno del posto di polizia e l’agenda in un cestino di un padiglione del “Niguarda”.

Commenta Stampa
di AnFo
Riproduzione riservata ©