Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Ravello GDF sequestra quattro cantieri abusivi


La Ravello GDF sequestra quattro cantieri abusivi
09/03/2009, 17:03

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi in materia di tutela ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Comando Provinciale di Salerno, i militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno sottoposto a sequestro nel comune di Ravello quattro cantieri abusivi individuati in seguito ad una segnalazione pervenuta al numero di pubblica utilità “117” in funzione presso la Sala Operativa del predetto Comando Provinciale.
I cantieri sequestrati consistono in:
·        Ampliamento di un’azienda agricola, consistente in un capannone realizzato in assenza di titoli autorizzativi in zona a rischio frane;
·        Costruenda villetta panoramica su due livelli,ancora allo stato grezzo edificata abusivamente;
·        Costruenda villetta panoramica, realizzata in totale difformità rispetto ad una D.I.A. che prevedeva la manutenzione straordinaria di un deposito. Sequestrata anche l’area esterna al manufatto cementificata;
·        Costruendo manufatto,ancora allo stato grezzo, edificato abusivamente.
Denunciati alla competente Autorità Giudiziaria sei responsabili tra cui un tecnico di parte ed il titolare di una ditta esecutrice dei lavori che dovranno rispondere all’A.G. di danneggiamento e deturpamento ambientale, atteso che la costiera amalfitana è stata peraltro riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica e falsità ideologica.
All’operazione ha preso parte personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Ravello.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©