Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ancora affermazioni contro la dignità delle donne

La Russa: "Le donne di sinistra sono più brutte"


La Russa: 'Le donne di sinistra sono più brutte'
07/05/2011, 14:05

MILANO - Apprezzamento poco gentile da parte del Ministro della Difesa Ignazio La Russa nei confronti delle donne di centrosinistra. Alla cena elettorale di venerdì sera, in favore della campagna elettorale per far rieleggere Letizia Moratti alla carica di sindaco di Milano. AL termine della cena, i cronisti presenti hanno registrato il Ministro che diceva: "Dicono che Berlusconi fa eleggere solo le donne belle. Non è vero, ci sono alcune elette non belle anche da noi, ma certo non raggiungono l'apice della sinistra, di donne di cui non faccio il nome". Espressione poco lusinghiera anche per le donne del centrodestra: se stanno là solo per l'aspetto, significa che cretine o intelligenti sono accettate alla stessa maniera.
Non che sia il primo, a dire cose del genere. Solo tre giorni fa il coordinatore regionale del Pdl, Mario Mantovani, aveva offeso le deputate del Pd Paola COncia e Rosy Bindi, con affermazioni simili. E come non ricordare le tante volte che lo stesso Presidente del Consiglio ha fatto affermazioni del genere, lodando per la loro bellezza le donne del suo partito e denigrando per lo stesso motive quelle degli altri partiti. Si vede che il maschilismo becero di un secolo fa è ancora forte nel Pdl.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©