Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Libro dei Libri in rime in vendita in edicola da giovedì

La Sacra Bibbia diventa rap: "Entrerà nelle case di tutti"


La Sacra Bibbia diventa rap: 'Entrerà nelle case di tutti'
14/09/2010, 21:09

ROMA - Diffondere il verbo, anche col rap. La Bibbia “rappata” è la novità assoluta che arriva direttamente dal Vaticano . Un brano di due minuti farà da colonna sonora allo spot radio realizzato per lanciare la nuova Bibbia San Paolo in edizione tascabile che sarà in edicola  da giovedì. L’obiettivo è quello di far breccia nei più giovani ed avvicinarli alla Chiesa e alla parola di Dio. Oggi e domani ci saranno due isole di lettura nel centro di Milano dove poter sfogliare in anteprima il volume.Paroladidio è il titolo del brano che contiene estratti biblici ed il ritornello è tratto dall’Ecclesiaste: “O vanità immensa, o vanità immensa/tutto è vanità./Una generazione va e una generazione viene;/(…)Ciò che è stato e ciò che sarà/ciò che è stato fatto e ciò che si farà/Niente di nuovo sotto il sole”. Mentre la conclusione del pezzo cita L’Apocalisse: “Io sono l’Alfa e l’Omega/il primo e l’ultimo/Il principio e la fine”. La commistione tra i versi della Bibbia e la musica si inserisce nel solco di una tradizione collaudata: Bob Dylan, Bruce Springsteen e gli U2 hanno raccolto le suggestioni bibliche in alcuni loro brani. Rap ma anche web: è stata organizzata una campagna pubblicitaria che sfrutta a pieno le potenzialità della rete e spera di moltiplicare i contatti attraverso il passaparola virtuale. Il brano rap sarà rintracciabile da domani sul sito bibbiasanpaolo.it e sarà creato un gruppo su Facebook . A Milano anche il Quadrilatero della moda riscopre la sua vocazione spirituale. Oggi e domani ci saranno due corner per la lettura delle Sacre Scritture in formato da borsetta: una in Piazza Cadorna e l’altra nei pressi di via Montenapoleone. Cinquanta anni fa, nel 1960 le Paoline avevano promosso “La Bibbia a 1000 lire”. Il fondatore della Famiglia Paolina, il Beato Giacomo Alberione, ebbe quest’intuizione per far entrare le Sacre Scritture in ogni famiglia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©